NewsNuoto

News Nuoto – Roma 2024: Arzhanova, ha grandi chance

NUOTO(ANSA) – ROMA, 8 APR – “Roma è una città fantastica, il presidente Malagò è una grande persona e sta facendo un ottimo lavoro. Naturalmente ci sono gli altri competitors e dico buona fortuna a tutti, ma la sfida tra le candidate sarà molto interessante e credo che Roma abbia delle grandi opportunità”.
Non è una dei grandi elettori per le Olimpiadi 2024 ma, da dirigente internazionale, Anna Arzhanova è colpita dal fascino della Capitale e dal suo progetto.
Russa, ora alla guida della Confederazione mondiale degli sport subacquei fondata da Cousteau, Arzhanova il 22 aprile a Losanna correrà per la presidenza di SportAccord, la più importante piattaforma mondiale che riunisce federazioni olimpiche e non olimpiche internazionali, dal calcio al nuoto passando per bowling e Giochi universitari. Sfiderà Patrick Baumann, segretario generale della Fiba, e sarebbe la prima donna alla sua guida. “Una buona leadership – sottolinea la Arzhanova – non dipende da genere, razza, lingua o religione, ma dalle singole persone”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *